Scuola, intossicati in mensa nel Trapanese: anche 35 studenti, verifiche su ditta

0

TRAPANI – Allarme e verifiche in provincia di Trapani dopo la notizia di trentacinque studenti dell’Istituto comprensivo “Pitre’ Manzoni” di Buseto Palizzolo, rimasti intossicati dopo avere mangiato alla mensa. Per lo piu’ gli alunni si sono recati dal pediatra e solo due sarebbero i ricoverati, secondo il sindaco Luca Gervasi. Anche una docente ha accusato dei problemi. Cinque gli intossicati, invece, tra i militari della caserma dell’esercito “Giannettino” di Trapani. I pasti sono forniti dalla stessa ditta. Cosi’, informano dalla Azienda sanitaria provinciale, e’ scattato l’intervento dei carabinieri del Nas e del Servizio di igiene degli alimenti e della nutrizione a seguito della segnalazione di alcuni casi di “sospetta tossinfezione alimentare” da parte del pronto soccorso dell’ospedale Sant’Antonio Abate, che hanno interessato i militari. Effettuati i campionamenti sugli alimenti prodotti dalla ditta che sono stati inviati al laboratorio di sanita’ pubblica dell’Asp.

Condividi