Caltanissetta, mafia: Sistema Saguto, centinaia testi in lista. La Difesa vuole Lari

0

CALTANISSETTA – E’ composta da cento testi la lista testi presentata dai sostituti procuratori di Caltanissetta chiamati a deporre nell’ambito del processo che si celebra nei confronti dell’ex presidente della sezione misure di prevenzione Silvana Saguto, considerata al centro del sistema di gestione dei beni confiscati, e di altri quattordici imputati. Sono invece oltre duecento i testi che la difesa di Gaetano Cappellana Seminaro chiede di esaminare. Altre liste sono state depositate dalle parti civili e dal collegio difensivo. Fra i testi ci sono magistrati, vertici delle forze dell’ordine, professori universitari, consulenti, periti e collaboratori degli imputati. I Pm si sono opposti all’esame dell’attuale procuratore generale Sergio Lari – cosi’ come chiesto dalla difesa di un imputato – poiche’ fu lui a coordinare le indagini quando ricopriva il ruolo di procuratore capo a Caltanissetta. I Pm si sono anche riservati di depositare nei prossimi giorni la documentazione acquisita durante le indagini e la trascrizione delle intercettazioni telefoniche. La prossima udienza e’ stata fissata per il 21 febbraio nell’aula bunker del carcere di Caltanissetta. Il giudice dovra’ sciogliere la riserva sull’ammissione dei testi richiesti dalle parti.

Condividi