Serradifalco. Conclusa la tournèe in Cina dai fratelli Salvatore e Angelo Palmeri e da Michele Anzalone.

0

SERRADIFALCO. S’è conclusa, dopo due mesi, la tounèe in Cina nella quale sono stati impegnati i fratelli Angelo (nella foto, oboe) e Salvatore Palmeri (fagotto) e il giovane fagottista Michele Anzalone con la Nuova Orchestra Scarlatti. I tre musicisti serradifalchesi sono stati impegnati in una lunga tournèe nel corso della quale hanno preso parte a numerosi eventi e concerti di gran successo nei più grandi teatri cinesi dove hanno ottenuto applausi a scena aperta. La Nuova Orchestra Scarlatti ha anche preso parte agli Oscar della lirica International Opera Awards”, il più blasonato riconoscimento ideato da Alfredo Troisi per il mondo del Teatro dell’Opera. Un evento unico che, quest’anno, per la prima volta s’è svolto in Cina e che, alla presenza dei più grandi nomi dell’opera a livello mondiale, è stato trasmesso in mondovisione dalla Televisione Nazionale Cinese dall’Hainan Grand Theatre. La tournée in Cina ha proposto diverse tappe a Tiensijn, Harbin, Hainan e Xiamen. Nell’occasione, c’è da dire che l’ambasciata italiana in Cina ha insignito tutti i protagonisti di questa tournèe, dell’attestazione di merito come valorizzatori dell’opera musicale.