Elezioni, Berlusconi: “con M5S crolla Italia. I grillini non hanno mai lavorato”

0
ROMA – “E’ il partito della protesta, della ribellione. Mi ricorda il partito di un mio amico della Repubblica ceca. Io gli consigliai di fare il partito degli arrabbiati che arrivo’ secondo e lui divento’ premier”. Cosi’ Silvio Berlusconi a Matrix. “Io capisco i cittadini che votano M5s e sono indignati per quello che si e’ verificato in questa legislatura con i cambiamenti di gruppo”, afferma l’ex premier. “Se vincono i Cinque stelle – aggiunge – crolla l’Italia. I grillini sono portatori del vecchio comunismo, non hanno mai lavorato. I Cinque stelle diventa un’agenzia di collocamento per i disoccupati. Non e’ un partito vero, e’ una setta. Continuano a cambiare posizione sui vari argomenti, basta guardare Di Maio sui vaccini. Sono persone che non hanno valori ne’ principi, non sono un partito democratico”.
Condividi

Lascia un commento