Credito, in Sicilia prestiti non facili per 10,53% richiedenti: dato positivo per Caltanissetta con l’8,33%

0

Il 10,53% dei richiedenti prestito residenti in Sicilia ha avuto in passato un problema con altre societa’ del credito. Il dato emerge dell’analisi realizzata da Facile.it e Prestiti.it, che hanno esaminato un campione di 60.000 richieste presentate tramite i portali tra novembre 2017 e gennaio 2018. A livello nazionale, il valore e’ pari al 9,72%. Dividendo il risultato su base territoriale, le province della Sicilia con le percentuali piu’ alte sono Trapani (14,69%), Enna (11,54%) e Ragusa (11,35%) ; quelle con i valori piu’ bassi, invece, Caltanissetta (8,33%), Agrigento (8,68%) e Catania (9,87%). Il valore a Messina e’ del 10,40%, a Palermo del 10,24% a Siracusa del 10,80%. Analizzando invece i dati nazionali in base alla professione di chi ha presentato domanda, la categoria con la percentuale piu’ alta di richiedenti che dichiarano di aver avuto in passato disguidi finanziari risulta essere quella dei disoccupati (13,81%), seguita dalle casalinghe (12,65%) e dai lavoratori autonomi.

Condividi