Stage pluridisciplinare di arti marziali presso la palestra del’IISS S. Mottura di Caltanissetta, fotogallery

    0

    CALTANISSETTA – Sabato e domenica si è svolto uno stage di arti marziali presso l’Istituto di Istruzione Secondaria S. Mottura di Caltanissetta; erano presenti maestri di Aikido (Morgano di Enna, Cacciatore di Agrigento), Karate (Privitera, Spano), Jujutsu (Guastella, Spano, Morgano), Boxe (Maniscalco), Kick Boxing (Todero), Krav Maga (M. Mangione), Bastone e coltello siciliano (R. Irmino).

    Alla manifestazione hanno partecipato centinaia di allievi delle varie discipline e curiosi che hanno assistito non solo a tecniche di difesa o di attacco ma anche a lezioni di filosofia orientale e di fair play.

    Sul “tatami” si sono alternati i maestri di Aikido, Karate, Kick Boxing, Krav Maga, Coltello e bastone siciliano che hanno offerto un ampio panorama di tecniche di difesa sia a mani nude che con armi bianche; interessanti e spettacolari talune tecniche che prevedono il lancio (o, meglio, la proiezione) e la caduta del “compagno”, senza alcuna conseguenza grazie all’allenamento costante ed alle tecniche di caduta.

    I maestri sono stati molto bravi nel coinvolgere allievi di tutte le discipline, nel confrontare alcune tecniche di difesa con quelle di altre discipline; gli allievi si sono divertiti a sperimentare tecniche di altri stili, pur sempre efficaci.

    Il Maestro Antonio Morgano, che insegna Aikido e Jujutsu presso il Mottura di Caltanissetta ed in altre palestre cittadine, ha organizzato l’evento ed ha sottolineato, al termine dello stage, la propria soddisfazione per il livello dei Maestri presenti e per l’attenzione che tutti i partecipanti hanno mostrato.

    Appuntamento al prossimo stage con uguale entusiasmo e partecipazione.

    Condividi