Serradifalco, sfregiato Murales di Falcone e Borsellino

0

SERRADIFALCO – Sfregiato, a Serradifalco, in provincia di Caltanissetta, un murales che riproduce la foto dei giudici Falcone e Borsellino. Un’opera realizzata 5 anni fa in cui viene riproposta fedelmente l’immagine dei due magistrati sorridenti seduti uno accanto all’altro e che negli anni e’ diventata un simbolo della lotta alla mafia. La parte di murales che riproduce i volti e’ stata letteralmente staccata. Intatto il resto del disegno. Il sindaco Leonardo Burgio ha annunciato l’intenzione di presentare una denuncia ai Carabinieri. Il primo cittadino stigmatizza l’episodio parlando di un atto che “offende le coscienze e la sensibilita’ della nostra comunita’”. A realizzare il murales, su una porzione della parete laterale della villa comunale di via Raimondi, Giulio “Rosk” Gebbia, il writer che ha riprodotto la stessa immagine sulla facciata dell’Istituto Nautico a Palermo.

Condividi