Serie D. Finale beffa per la Sancataldese contro la Vibonese. Il Gela rimontato di due gol dall’Acireale.

0

In Serie D finali amari e beffardi per le due nissene. Il Gela di mister Terranova, in vantaggio 0-2 al Tupparello nel derby siciliano con l’Acireale al 69’’, s’è fatto rimontare da una doppietta di Alvarez dopo aver sfiorato una vittoria che avrebbe dovuto concretizzarsi soprattutto dopo che Moi nel primo tempo e il solito Bonanno nella ripresa avevano portato la squadra del Golfo sullo 0-2. E invece, inattesa, è arrivata la rimonta dei padroni di casa che hanno evitato una debacle tra le mura amiche. E’ andata invece male alla Sancataldese di mister Marcenò che ha perso 2-1 fuori casa contro la Vibonese. Era iniziata bene l’avventura dei verde amaranto in terra calabra con la rete del bomber Ficarrotta, ma ad inizio ripresa un autogol di Zappalà ha permesso alla Vibonese di riportarsi in parità. Poi, nel finale, prima un gol annullato a Ficarrotta per un presunto fuorigioco, poi la rete del definitivo vantaggio ad un minuto dal termine con Vacca per il 2-1 finale. A seguito della sconfitta rimediata oggi la Sancataldese resta ferma in sesta posizione a quota 26 mentre il Gela è indietro di un punto a quota 25. E ora, concluso il girone di andata, la ripresa del campionato è prevista per il prossimo 7 gennaio 2018.

SERIE D GIRONE I – 17^ Giornata

Acireale – Città di Gela 2-2
Ercolanese – Ebolitana 0-0
Gelbison Vallo della Lucania – Portici 0-1
Igea Virtus Barcellona – Palmese 1-0
Messina – Isola Capo Rizzuto 3-0
Roccella – Paceco 3-1
Sport Club Palazzolo – Cittanovese 0-0
Troina – Nocerina 0-1
Vibonese – Sancataldese 2-1

Classifica

Troina 41
Nocerina 34
Igea Virtus Barcellona 31
Vibonese 31
Acireale 30
Ercolanese 27
Sancataldese 26
Cittanovese 26
Città di Gela 25
Gelbison Vallo della Lucania 22
Portici 21
Sport Club Palazzolo 20
Messina 20
Roccella 16
Ebolitana 15
Palmese 12**
Paceco 7*
Isola Capo Rizzuto 7

*1 punto di penalizzazione
** 5 punti di penalizzazione