La Nissa Rugby si impone a Belpasso e si porta ad un punto dalla vetta: domenica 10 dicembre, match decisivo contro i Briganti

    0

    CALTANISSETTA – La Nissa Rugby “sbanca” Belpasso con un eloquente 40 a 0 e grazie al pareggio tra Briganti di Librino e Syrako Siracusa (24-24) i nisseni si ergono in classifica al secondo posto ad una lunghezza dagli etnei che domenica prossima saranno di scena al “M. Tomaselli” per un match che varrà una stagione.

    Buona la prestazione del quindici guidato da Alessandro D’Antona che ha sciorinato buon rugby nella seconda giornata di ritorno del campionato di Serie C, girone 2. Viatico incoraggiante per preparare al meglio la prossima importantissima gara contro i Briganti; non mancano le motivazioni in casa Nissa Rugby: necessario vincere per conquistare la vetta della graduatoria ma anche per “vendicare” la batosta subita all’andata nella contesa disputata a Catania.

    Il tecnico D’Antona nel dopogara ha evidenziato: “Ottima prestazione dei miei ragazzi, rivolgo i complimenti a tutti. Finalmente siamo nelle zone alte: elemento che ci darà morale per la prossima partita che è la più impegnativa di questo campionato.  Incontreremo i Briganti ma questa volta abbiamo il vantaggio di giocare in casa, sicuramente non sbaglieremo come all’andata”.

    Sulla stessa lunghezza d’onda il giocatore Michele Palumbo: “Contro il Belpasso si è confermato sempre più il momento positivo che sta vivendo la squadra; ottima la mischia fortemente coesa e ben organizzata, all’esterno la trequarti pur con qualche pedina fondamentale fuori per infortunio come Salvatore Letizia. La compagine dimostra sempre più giocate da squadra di livello superiore sia in difesa sia nelle azioni d’attacco, anche grazie rientro del capitano Alessandro Di Prima. Per quanto concerne la partita di domenica prossima contro i Briganti di Librino, siamo pronti a dimostrare alla società ma soprattutto a noi stessi quanto valiamo, perché una squadra forte dimostra di esserlo proprio nelle partite più difficili e dove si gioca gran parte del campionato. Noi giocatori questa settimana ci alleneremo con un solo obiettivo, preparare la partita nel miglior modo possibile, per scendere in campo e portare la Nissa Rugby in cima alla classifica.”

    Mete. Primo Tempo al 5’ Curto ed al 10′ Di Prima. Secondo tempo: al 9′ Ferrara, al 15′ ed al 25’Di Mauro, al 30′ Giunta.

    Formazione: Lo Celso, Curto, Ilardo, Messana, Cosentino, Ferrara, Scarlata, Perera, Tabacco, Di Maura, Di Prima, Palumbo, Raitano, Angelini, Giunta. A disposizione: Blandi, Tirrito, Di Mauro e Messina. (Foto di Alessandra Restivo)

    Condividi

    Lascia un commento