Gianfranco Fuschi: “Funerale Ugo Gagliardi, assente amministrazione comunale”

1

CALTANISSETTA – RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. Avvolta nella bandiera biancoscudata la bara contenente il feretro di Ugo Gagliardi si allontana verso l’ultima dimora. I  presenti, parenti,amici, atleti e tifosi, amici di fede politica, non possono non notare l’assenza assoluta dell’amministrazione comunale. E dire che Ugo Gagliardi, oltre ad essere stato giocatore, allenatore,bandiera della Nissa è stato anche consigliere comunale per ben 5 anni nel glorioso MSI senza mai nascondere la sua fede politica.

Da sempre, qualsiasi amministrazione comunale, ha custodito i valori e la  memoria storica di personaggi come Ugo Gagliardi a maggior ragione quando hanno avuto anche una presenza in Consiglio   Comunale. Invece niente . Chi  non coltiva la memoria storica della propria città è già finito, chi non conosce la storia, i personaggi che hanno dato lustro a Caltanissetta merita di finire nell’oblio. 

Questa amministrazione comunale, questo sindaco  hanno perso un’occasione per dimostrare che la loro memoria oltre  al  giorno quando, mensilmente,  riscuotono l’indennità è attenta agli uomini ed alle donne che hanno fatto tanto per  portare in alto il nome di Caltanissetta.

Conoscendo Ugo siamo certi che lui con il suo sorriso beffardo e stringendo la mano forte forte come solo lui sapeva fare, avrebbe detto:”Lascia perdere non meritano attenzione”. (Foto tratta da facebook) 

 GIANFRANCO FUSCHI

Condividi

1 COMMENTO

  1. Hai perfettamente ragione Gianfranco….Ugo meritava tantissimo……. ho avuto modo di frequentarlo…un grande…..R.I.P. UGO

Comments are closed.