Firmato il protocollo di intesa per la collaborazione tra l’Associazione “Casa Famiglia Rosetta” e il Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta

0

CALTANISSETTA – Venerdì 29 dicembre è stato letto,  firmato ed approvato il protocollo di intesa che sancisce la collaborazione e la convenzione tra L’Associazione Casa Famiglia Rosetta nelle vesti del suo organo Fondazione “Alessia” Istituto Euromediterraneo per la Formazione, Ricerca, Terapia e lo sviluppo delle politiche sociali, e rappresentata dal Suo Presidente don Vincenzo Sorce e il Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta rappresentato dal dottor Mancuso Renato Maria.

La Fondazione svolge un’azione continua di tipo informativo e formativo nei confronti di docenti e studenti del territorio nisseno e a tal proposito si manifesta aperta ad accogliere collaborazioni concrete con il sistema scolastico attraverso la costruzione collaborativa di progetti e percorsi di miglioramento. Il Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta condivide l’importanza di rafforzare il raccordo tra sistema scolastico e enti di ricerca e formazione presenti nel territorio favorendo e sostenendo possibili strategie per migliorare gli esiti delle prestazioni degli studenti delle scuole nissene, con particolare attenzione alle esperienze laboratoriali.

La  collaborazione con la Fondazione “Alessia” Istituto Euromediterraneo per la Formazione, Ricerca, Terapia e lo sviluppo delle politiche sociali, diviene inoltre modalità privilegiata per lo sviluppo delle competenze professionali dei docenti attraverso attività ed eventi che mirino all’arricchimento e allo sviluppo professionale e si concentrino su specifiche strategie metodologiche-didattiche.

Diversi saranno gli ambiti nei quali, Fondazione e Consorzio Comunale, collaboreranno.  Congiuntamente verranno infatti proposte e vagliate: programmazione di iniziative didattiche in tema di prevenzione dalle dipendenze patologiche, bullismo, cyberbullismo, genetica e disagio sociale; creazione di percorsi di formazione e orientamento degli studenti verso le scelte universitarie, avvio di attività di aggiornamento professionale rivolto ai docenti; organizzazione di attività e avvio di vari progetti nelle scuole.

Condividi