Caltanissetta, presepe rubato in via Lazio: il Sindaco e gli assessori lo riacquistano, “la città non soccomberà a questi gesti”

0

CALTANISSETTA – Il sindaco Giovanni Ruvolo e gli assessori comunali hanno deciso di riacquistare, con fondi personali, il Presepe allestito da cittadini e commercianti nella scalinata di viale Lazio, rubato da ignoti la scorsa notte.

La Giunta ha condiviso la sottoscrizione volontaria per ricollocare immediatamente il Presepe e dare così un messaggio a quei pochi che vorrebbero macchiare iniziative lodevoli, qual è stata l’abbellimento della scalinata da parte di gruppo di residenti, professionisti e commercianti della zona con la sistemazione di fiori e piante.

“A dispetto di pochi individui che non comprendono il significato di bene comune – afferma il sindaco Giovanni Ruvolo – i nisseni sono cittadini onesti e generosi. Per questo motivo insieme agli assessori abbiamo deciso di dare un segnale. Un gesto simbolico – prosegue Ruvolo – con cui l’Amministrazione si mostra vicina a coloro che si impegnano per migliorare la città con piccoli e grandi azioni”.

“Riacquistare e ricollocare il Presepe rubato è anche un monito nei confronti di chi ha perpetrato il furto. La città – conclude il Sindaco – non soccomberà a chi compie tali inqualificabili gesti”.

 

Condividi