Caltanissetta, i Nisseni accolgono l’invito La “Strata ‘a Foglia sei anche tu” e organizzano iniziative personali

1

CALTANISSETTA – A poche settimane dall’apertura delle sei attività della rete d’imprese Strata ‘a Foglia, la voglia di recuperare lo storico mercato nisseno sta cominciando a diffondersi tra i Nisseni. L’inizio è stato scoppiettante e, come dimostrano i numeri e le immagini della DIRETTA FACEBOOK portata avanti dal “Fatto Nisseno”, molto apprezzato.

Adesso l’energia e la vitalità culinaria di questi coraggiosi imprenditori sta iniziando a stimolare una creatività artistica.

“La Strata ‘a Foglia sei anche tu” hanno più volte sostenuto gli imprenditori della Rete quasi come un incoraggiamento. E c’è chi ha deciso di scendere in quel tratto di strada e aumentare la “cassa di risonanza” di questa coraggiosa iniziativa.

Dalla “P-ARTime – Bottega d’Arte Precaria” alla coinvolgente animazione dell’uomo robot fino alla creazione di un albero di Natale realizzato con materiale di riciclo.

“Abbiamo sentito il bisogno di ringraziare pubblicamente chi ha accolto il nostro invito senza chiedere nessun ritorno economico ma solo per il piacere di far rinascere un tratto di strada abbandonato” ha commentato il presidente della Rete Alfonso Grillo.

Si tratta di Lorenzo Ciulla, Stefania Zappalà, Danilo Napoli, Alberto Antonio Foresta, Luca Petroni, Andrea Grizzaffi e Michael Gabriel Micciché.

Iniziative variegate ma tutte con l’intento di incuriosire i passanti e farli tornare a passeggiare nello storico basolato nisseno. “E questo – ha concluso il presidente Grillo – ci auguriamo sia solo l’inizio”.

Condividi

1 COMMENTO

  1. Bravi veramente , ma quello che deve fare riflettere è che tutto è stato compiuto senza che l’amministrazione Ruvolo ci abbia messo nemmeno un neurone (per fortuna!).
    Io faccio la mia parte, cioè vengo e spendo e come me i miei figli.
    Quindi grazie e buon lavoro e buone feste a questi nisseni coraggiosi e di buona volontà.

Comments are closed.