Butera. Prorogato al 31 dicembre 2018 il contratto dei 15 dipendenti a tempo determinato in servizio al Comune.

0

BUTERA. La Giunta comunale ha disposto la proroga del contratto di diritto privato sino al 31 dicembre del 2018 per i 15 dipendenti precari che ormai da anni lavorano nel Comune e che ormai hanno acquisito professionalità e competenze che ne fanno altrettanti punti di riferimento all’interno dell’ente comunale stesso. Da parte della Giunta Balbo è infatti arrivata la proroga dei contratti di lavoro a tempo determinato a favore del personale precario in servizio al Comune. Per i precari la Regione garantisce la copertura finanziaria degli Enti che li utilizzano; e siccome i dipendenti precari con contratto di diritto privato sono utilizzati per l’espletamento di funzioni e servizi fondamentali per il funzionamento del Comune stesso, ecco che la Giunta ha deliberato la proroga dei loro rapporti contrattuali. Dei quindici precari che prestano servizio, nove hanno un impegno settimanale di 18 ore e sei di 24 ore. In precedenza, lo scorso anno, l’allora amministrazione Casisi aveva autorizzato per i quindici precari la prosecuzione dei contratti di lavoro a tempo determinato sino al 31 dicembre di quest’anno. Ora ecco arrivare questa proroga in attesa che, anche per questi lavoratori, possa arrivare la tanto agognata stabilizzazione lavorativa con la firma del contratto a tempo indeterminato.

Condividi