Acquaviva Platani, rassegne teatrali nel 2018 nall’Auditorium

0

ACQUAVIVA PLATANI – Prenderà il via il prossimo 5 gennaio la prima Rassegna teatrale di Acquaviva Platani, “Premio Salvatore Quasimodo”. Nell’Auditorium intitolato al Premio Nobel Salvatore Quasimodo, che qui visse da adolescente a seguito del padre ferroviere, ad aprire la rassegna sarà la compagnia “Luigi Capuana” di Campofranco che presenterà un classico di Pino Giambrone (regista/autore): “Cincu fimmini e un tarì”. Si continuerà il 3 febbraio con “Non lo faccio più”, farsa in due atti di Guglielmo Greco presentata dalla compagnia “Antidoto” di Gela. Il 24 febbraio sarà di scena la compagnia “La svolta” di Licata, con la commedia brillante in due atti di Sara Vannelli: “Il conto è servito”. Il 17 marzo ecco “Voto nuziale”, rappresentazione brillante di Calogero Valerio Ciotta portata in scena da “Quelli del Parnasco”, compagnia di Campobello di Licata. Ed infine, chiuderà il 7 aprile di nuovo la compagnia di Campofranco, con “Don Cicciu u preficu” di Pino Giambrone”. In quella data, si procederà anche alla premiazione.