Tenore di Mussomeli a Washington

1

MUSSOMELI –   Ha incantato anche l’America la voce potente e melodiosa del tenore Carmelo Sorce che da anni vive a Milano.

“Sono stato invitato in America dal NIAF (National Italiano America Foundation) occasione del 42° anniversario della sua fondazione –racconta Carmelo Sorce- per aprire la Serata di Gala  coi due inni nazionali, sia quello Americano che quello Italiano, nella serata tenutasi al Marriott Hotel di Washington, la capitale americana. Alla Serata di Gala vi hanno preso parte esponenti della Casa Bianca, ambasciatori e molte altre autorevoli personalità, ci sono state diverse premiazioni agli italiani coloro si contraddistinguono negli Stati Uniti d’America, come ad esempio la principessa Beatrice di Borbone delle Due Sicilie o il top manager Alessandro Profumo”.

Il tenore non è nuovo a  serate simili, basti infatti ricordare che lo scorso anno emozionò i tanti Vip presenti allo Spring Ball 2016,  location prestigiosa che univa la magia di Montecarlo alla Dolce Vita di Lugano, l’Hotel Villa Principe Leopoldo. Durante quella serata per altro furono  raccolti 36mila franchi da destinare alla Fondazione Prince Albert II di Monaco.

Chi vuole può anche ascoltare la potenza vocale del tenore di Mussomeli,  ascoltato il suo brano “Nelle mie mani” visionabile all’indirizzo https://www.youtube.com/watch?v=J0ul2a_rgwY.
Carmelo Sorce coniuga voce potente e passione insomma sommato al suo intenso sguardo mediterraneo che propone anche in quel brano: “Con le mie mani scrivo la storia che vivrò”.  Un artista di talento che ha anche debuttato al teatro Derby di Milano, facendo il tutto esaurito nel ruolo del protagonista, Rodolfo, nella più nota opera di Giacomo Puccini, “La Boheme”,  celebrata nel mondo per la gelida manina di Mimì.  Carmelo Sorce al pari di tanti altri giovani di belle speranze è andato via da Mussomeli per ritagliarsi un suo spazio  nella capitale italiana della lirica: Milano. E lì, dopo avere completato gli studi al Conservatorio di Palermo, continuò con la celebre Magda Olivero, che si era esibita con la Callas.

Carmelo Sorce ha cantato in concerto in Piazza del Duomo e al Palazzo Reale di Milano, è stato ospite all’estero ed ha vinto anche la borsa di studio “Magda Olivero” al concorso lirico lombardo. E quando scende a Mussomeli, non disdegna di regalare un suo concerto alla propria cittadina.(di Roberto Mistretta)

Condividi

1 COMMENTO

Lascia un commento