Gela, inquietante attentato incendiario: dato alle fiamme il portone di Pino Federico, deputato uscente all’ARS

0

GELA  – Attentato incendiario a GELA, nel nisseno, nei confronti del parlamentare regionale uscente Pino Federico. Dato alle fiamme, la notte scorsa, il portone d’ingresso dell’abitazione dell’ex deputato dell’Ars, in via Margi. Sull’episodio indagano i carabinieri. Pino Federico, medico dentista, in passato presidente dell’ex Provincia di Caltanissetta e di recente deputato all’Assemblea regionale siciliana, alle ultime elezioni di domenica scorsa, candidato con Forza Italia, ha mancato la sua rielezione nonostante avesse raccolto piu’ di 5 mila voti. Federico si e’ detto scosso per l’accaduto.

Condividi

Lascia un commento