Dopo gli scacchi giganti, ecco il gioco “du trasi e nesci”: apoteosi della maleducazione istituzionale a Palazzo del Carmine

Solita seduta del Consiglio Comunale, con una variante. Aperta al personale, alle organizzazioni sindacali, ed agli ordini professionali. Il che rende l’aula un ghiotto scenario dove sindaco e giunta, ormai rei riconosciuti di aver partorito il bislacco provvedimento ormai al secolo definito “transumanza”, dovevano essere lentamente “cucinati”, nella celeberrima allegoria dove i carnefici diventano vittime. … Leggi tutto Dopo gli scacchi giganti, ecco il gioco “du trasi e nesci”: apoteosi della maleducazione istituzionale a Palazzo del Carmine