Criminalita’: rapine e furti in casa nel nisseno, sgominata gang romeni

0
L'ordinanza del gip del tribunale del capoluogo toscano, in esecuzione dalle prime ore di oggi a Caltanissetta, Catania, Misterbianco (CT), Treviso e Venezia, ha fatto scattare il carcere per tre persone e gli arresti domiciliari per altri quattro soggetti ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di rapina, furto e lesioni

CALTANISSETTA – Sgomitata a Gela una banda di romeni specializzati in furti in abitazione, ricettazione e rapine. Cinque le misure di custodia cautelare eseguite dagli agenti del commissariato di Gela, nell’ambito dell’operazione denominata “Ladri di biciclette”, coordinata dalle Procure di Gela e dei Minorenni di Caltanissetta ed emesse dal Gip presso il Tribunale di Gela Lirio Conti e dal Gip presso il Tribunale dei minori del capoluogo nisseno Antonina Sabatino. Gli inquirenti ritengono di aver fatto luce anche su due rapine nei confronti di anziane di Gela e di una romena. I particolari dell’operazione nel corso di una conferenza stampa alle 11 al Commissariato di Gela, alla presenza dei vertici delle Procure.

Condividi

Lascia un commento