Caltanissetta, picchia la ex convivente: la donna si reca alla polizia e lui la attende fuori dalla Questura, denunciato 27 enne

0

CALTANISSETTA – Nel pomeriggio di ieri una donna si è presentata presso gli uffici della Questura di Caltanissetta, molto spaventata e con evidenti lividi al volto, riferendo di essere stata appena picchiata dall’ex convivente. La donna, in forte stato di agitazione, ha riferito agli agenti che il suo ex, con il quale ha da mesi interrotto il rapporto, dopo averla picchiata, con evidente scopo intimidatorio, l’aveva seguita fino alla Questura. I poliziotti, raccolta la denuncia della donna, hanno individuato l’uomo che si trovava al di fuori degli uffici di polizia in attesa che la donna uscisse. Lo stesso, dopo l’identificazione, è stato denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per il reato di lesioni personali. La donna, soccorsa da un ambulanza del 118 è stata condotta presso l’ospedale Sant’Elia per le cure del caso.

 

Condividi

Lascia un commento