Caltanissetta, “non dovevi uscire” ed aspetta sotto casa l’ex con il bastone celato in auto: arrestato per stalking nisseno di 55 anni

0

CALTANISSETTA – Nella tarda serata di ieri, nel capoluogo, i poliziotti della sezione volante hanno tratto in arresto Nicosia Stefano di anni 55, in atto ammonito dal Questore di Caltanissetta ex art.8 del dl n.11/2009, poiché colto nella flagranza di reato di atti persecutori e porto di oggetti atti a offendere, nei confronti dell’ex coniuge. L’uomo alle 23.10 circa di ieri è stato sorpreso dagli agenti, intervenuti a seguito di richiesta pervenuta al 113, in compagnia di un suo amico, sotto casa dell’ex moglie, con un bastone di circa 60 cm celato sotto il sedile lato guida dell’auto. Poco prima aveva minacciato l’ex coniuge al telefono dicendogli che gliela avrebbe fatta pagare una volta che la stessa fosse uscita da casa. I poliziotti, raccolta la denuncia della donna, considerato l’ammonimento cui è stato sottoposto il Nicosia e la circostanza del bastone ritrovato nell’auto, lo hanno tratto in arresto e su disposizione del P.M. condotto presso la propria abitazione in regime di custodia cautelare.

Condividi

Lascia un commento