Basket, CusN Caltanissetta: buona la prima, Abate e Minore sugli scudi

    0

    CALTANISSETTA – Riparte da dove aveva lasciato il CusN Caltanissetta che nella gara d’esordio del campionato di promozione siciliana espugna Nicosia con un netto 35-72. I nisseni hanno fin da subito indirizzato la gara dalla loro con un inizio strepitoso del duo Michele Abate-Minore che hanno permesso agli ospiti di chiudere avanti il primo parziale sul 9-27. Contropiede e ottima difesa le caratteristiche principali dei ragazzi di Falletta, ieri sostituito da Diego Abate, che chiudono di fatto il match nel secondo parziale sul 47-17! Terzo quarto a corto di fiato per gli ospiti che cedono per 8-7 ai locali (25-54). Arancioni che comunque reagiscono e non si fanno intimorire dalle continue provocazioni del capitano avversario (Gollotti) che a più riprese a tentato di innervosire i giocatori nisseni senza però riuscire nell’intendo e chiudendo la partita sotto di ben 37 punti (35-72). Da segnalare come sempre l’ottima presenza del pubblico nicosiano che ha incitato e cantato per la squadra fino all’ultimo.

    Adesso per i ragazzi di Falletta arriva subito un big-match! Domenica prossima infatti a Caltanissetta è atteso l’Agrigento di coach Castorina, che nella giornata di ieri ha sconfitto lo Splash Castellammare per 51-49

    Città di Nicosia-Cusn Caltanissetta 35-72

    Città di Nicosia: Caruso R. 2, Mastrandrea 2, Jennkins 2, Vanadia 5, DiBartolo 2, Di Stefano 6, Gollotti 2, D’Amico 2, Compagnone 6, LoVotrico 2, Pantaleo.

    CusN Caltanissetta: Barbera 6, Abate Michele 20, Galiano 9, Iachetta 7, Mazzurco 2, Maimonte 2, Amico 4, Minore 20, Abate D. ne, Armatore 2.

    Arbitri: Garofalo  (Porto Empedocle)

    Falli: Nicosia 13, Caltanissetta 10.

     

    Condividi

    Lascia un commento