Apre CASA al centro commerciale “il Casale”: un brand con una grande storia alle spalle

0

Arriva un altro grande marchio al centro commerciale “Il Casale” di contrada Bigini a San Cataldo. E’ solo di qualche giorno fa, l’apertura di un nuovo negozio: “CASA”. Si arricchisce così l’offerta commerciale del Centro sancataldese che negli ultimi mesi, ha incrementato sempre più la possibilità per i fruitori del centro di uno shopping sempre più dinamico e variegato. Sensibilmente soddisfatto, il direttore commerciale del centro Calogero Sanfilippo che dichiara: “E’ un bel risultato non solo per il centro ma anche per il territorio che potrà  godere di un  marchio  che negli ultimi anni si è ricavato un ruolo da protagonista nel settore”.

I manager di CASA International hanno voluto sottolineare che l’apertura al “Casale” è la prima in Sicilia e costituirà il punto di partenza per ulteriori sviluppi sul territorio siciliano. Ed è proprio per questo motivo che questa apertura è stata salutata con grande soddisfazione e grande curiosità dai visitatori che in questi giorni passeggiano e fanno shopping lungo le gallerie del “Casale”

CASA ha una grande tradizione alle spalle, ci dice Cristian, il direttore del nuovo negozio.

La storia dell’origine di questo marchio è molto curiosa. Tutto ha inizio da Karel Govaerts, genio inventivo che nel 1925 fondò la ditta Fort, inizialmente attiva nel commercio di prodotti caseari e successivamente anche di quelli alimentari. All’acquisto di prodotti a marchio Fort, i clienti ricevevano bollini che potevano poi essere trasformati in regali da scegliere fra gli articoli per la casa dei cataloghi Fort (un po’ come avviene ora nei nostri punti vendita). Ma nel 1971 la legge belga vietò l’offerta di bollini sui prodotti alimentari. A questo punto gli eredi di Govaerts, morto nel 1962, trasformarono l’avversità in un’occasione di rinnovamento e avviarono il progetto dei Comfort Centers, dove i clienti potevano guardare e acquistare articoli per la casa e da regalo. Nacque così CASA. Nel 1975 aprì le porte il primo punto vendita CASA a Ottignies in Belgio e, dopo il primo grande successo, nel 1988 CASA fu acquisita dal gruppo Blokker. Un’acquisizione che segnò l’inizio dell’espansione internazionale, con nuove aperture prima in Belgio e Lussemburgo, quindi in Francia, Portogallo, Spagna, Svizzera e nel 2008 anche in in Italia (con sede centrale a Bologna). Seguirono nuovi punti vendita anche in Austria, Aruba e Marocco. Dal 2016 CASA non è più parte del gruppo Blokker ma con oltre 40 anni di esperienza e più di 500 punti vendita in ben 10 Paesi, CASA International è ormai un’indiscussa e influente protagonista del settore.

L’apertura di CASA – conclude il direttore Sanfilippo – non è altro che figlia del lavoro paziente e tenace di continuare a  credere in un territorio che ha voglia di crescere, lavoro  che se fatto anche con passione porta i suoi frutti. Questa inaugurazione fa da “apripista” al periodo natalizio che come ogni anno, per noi è motivo di orgoglio. A breve annunceremo le iniziative e gli eventi che accompagneranno i nostri visitatori verso il 2018.

Condividi

Lascia un commento