Riesi, sindaco intima stop al consumo dell’acqua: sforamento valori trialometani. Caltaqua avvia verifiche e interventi

0

La decisione del sindaco di Riesi di disporre lo stop al consumo dell’acqua per usi potabili per la presenza di trialometani é formalmente ineccepibile e rappresenta per il primo cittadino una strada da percorrere obbligatoriamente. Tuttavia, Caltaqua – Acque di Caltanissetta S.p.A, gestore del servizio idrico integrato per il territorio della provincia di Caltanissetta, desidera rassicurare l’utenza sull’immediata attivazione di ogni utile iniziativa necessaria a un rapido superamento della criticità. In tal senso appare utile specificare che lo sforamento del valore dei trialometani si è comunque mantenuto all’interno del minimo range di tollerabilità con uno scostamento, dunque, minimo rispetto al limite normativo.

Caltaqua ha inoltre già effettuato i prelievi e inviato i campioni a laboratori esterni accreditati per effettuare i necessari accertamenti. Tutto ciò nell’esclusivo interesse dell’utenza e nel pieno rispetto dei protocolli operativi.

Infine il Gestore desidera anche specificare di aver avviato in anticipo, in via del tutto precauzionale, rispetto ai tempi programmati inizialmente, le operazioni di manutenzione e pulizia del serbatoio Ancipa. Si tratta di lavori che rientrano nel piano di miglioramento dell’efficienza della rete e delle strutture di servizio che Caltaqua ha messo in campo con l’obiettivo di fornire un servizio sempre più adeguato alle esigenze del territorio e della propria utenza.

 

 

Condividi

Lascia un commento