Nissa Rugby, triplice impegno casalingo: serie C, Under 18 e 16. Femminile: le Cerbere a Catania

    0

    CALTANISSETTA – E’ il momento di tornare in campo per la Nissa Rugby: domenica 23 ottobre triplice appuntamento casalingo. L’under 16 e 18 reduci dalla sconfitta con il San Gregorio, nonostante le apprezzabili prestazioni, hanno la possibilità di festeggiare la prima vittoria stagionale. L’under 16, alle ore 11.30, riceverà al “M. Tomaselli” il CLC Messina; il match tra le under 18 dei locali ed quella degli ospiti peloritani e invece in programma alle ore 13.

    La prima squadra, dopo il positivo esordio contro il Vittoria sottolineato da un corposo 68 a 0, alle 15.30 dovrà vedersela con il Belpasso. I ragazzi di mister D’Antona vogliono incrementare la striscia positiva.

    Grande afflusso di pubblico si prevede non solo allo stadio ma anche nella nuova Club House della Nissa Rugby che già lo scorso week-end è stata “centro” dei terzi tempi. Anche in quest’occasione il sodalizio di Caltanissetta ha in serbo numerose ed appetitose iniziative: pronte la “brace” e la salsiccia, per conferire ai classici appuntamenti del dopogara delle palla ovale, un sapiente e originale tocco di accogliente sicilianità.

    Sempre domenica, ma questa volta al “Goretti” di Catania alle ore 13.30, 1^ tappa della Coppa Italia femminile; le Cerbere Nissa Rugby all’esordio stagionale sono pronte a “ruggire”.

     

     

    Condividi

    Lascia un commento