Caltanissetta, Pian del Lago: blitz polizia anti parcheggiatori abusivi. Sanzionati due nigeriani, un liberiano ed un ivoriano

3

CALTANISSETTA – Questa mattina, in occasione del mercatino settimanale che si svolge a Pian del Lago, sono stati svolti preventivi servizi di vigilanza con pattuglie della sezione volante. Gli agenti hanno sorpreso quattro stranieri, due di nazionalità nigeriana, un liberiano e un ivorano ad esercitare abusivamente l’attività di parcheggiatore. Gli stessi sono stati condotti in Questura per accertamenti; due di essi risultano richiedenti protezione internazionale e altri due hanno già attenuto il riconoscimento dello status di rifugiato. Gli stranieri, ai quali sono stati sequestrati complessivamente oltre cinquanta euro, provento dell’attività abusiva, è stata contestata la sanzione amministrativa prevista dall’art. 7, comma 15-bis del codice della strada per esercizio abusivo dell’attività di parcheggiatore o guardiamacchine punita con la sanzione amministrativa pecuniaria del pagamento di una somma da euro 1.000 a euro 3.500. La somma sequestrata sarà confiscata.

Condividi

3 Commenti

  1. Ovviamente i parcheggiatori abusivi dell’ospedale Sant’Elia non vanno considerati?. Si controllano soltanto quelli del mercatino.

  2. Ma secondo voi hanno i soldi per pagare la sanzione pecuniaria?
    L’unico deterrente consiste nell’andare ogni qualvolta a confiscare i proventi dell’attività svolta, non c’è altra soluzione, per farli smettere.

  3. Una volta le barzellette inziavano così: ci sono un francese, un tedesco è un siciliano……
    Ora il siciliano è stato sostituito dal nigeriano, o dal gabbiano o dal livoriano…..
    È una vera e propria sostituzione di popolo!!!

Lascia un commento