Caltanissetta, due giovani a bordo di uno scooter sfuggono a posto di blocco: “bravata” da 6.000 euro

0

CALTANISSETTA – Una grave bravata, un gesto inconsulto che è costato caro (multa di oltre 6.000 euro) a due giovani nisseni (un maggiorenne ed una minorenne) che a bordo di uno scooter, sabato sera poco prima delle 22, non hanno ottemperato all’alt della polizia in via Luisa Moncada. Il gesto dei due ragazzi ha originato un rocambolesco inseguimento che si è svolto per le strade del capoluogo nisseno e che si è concluso nei pressi di un distributore di benzina in viale della Regione. In quel luogo i due “fuggitivi” hanno abbandonato il mezzo a due ruote per tentare di dileguarsi a piedi. Tentativo vanificato dal pronto intervento degli agenti che hanno bloccato i giovinastri, uno dei quali durante la corsa in strada ha cercato di liberarsi di un piccolo quantitativo di droga. Quest’ultimo è stato identificato in un giovane già gravato da analaghi precedenti: contestate sanzioni amministrative per guida sotto l’effetto di sostanze psicotrope, guida senza copertura assicurativa, guida senza casco, guida senza patente, per un totale di oltre 6mila euro.

Condividi

Lascia un commento