Caccamo corsaro a Mussomeli, è crisi nera per la squadra di mister Aprile. Foto e video

0

MUSSOMELI – Profondo rosso blu. Il Mussomeli, davanti al proprio pubblico, subisce l’ennesima sconfitta restando inchiodata all’ultima posizione. Vittoria corsara per i palermitani che approfittano di una squadra avversaria spesso disorientata ed incapace a concretizzare straordinarie palle gol. All’11′ prima azione pericolosa per gli ospiti: bella punizione di potenza di Scillufo ma Sgroi mette in salvo. Al 15′ arriva la rete del vantaggio del Caccamo. Traversone sulla fascia, Nicosia raccoglie la palla, mette al centro, Scillufo conquista la sfera trafiggendo Sgroi. Il Mussomeli cerca di reagire e al 20’ si avvicina pericolosamente al pareggio: azione sprecata di Fecarotta che sbaglia ciò che sembra impossibile sbagliare, calciando fuori ad un passo dal portiere avversario. Al 27′ tiro di potenza di Marco Clemente ma è  troppo alto. Un minuto e giunge la rete del pareggio: contropiede di Benedetto Messina, il centravanti supera un difensore avversario, si aggiusta la palla e in modo chirurgico centra l’angolino destro della porta. Al
39′ azione del Caccamo: palla in area, Scillufo di testa riesce a colpire la sfera mandandola sopra la traversa.
Nella ripresa, al 53′ errore quasi fatale del mussomelese Fecarotta: assist sbagliato finisce per servire Marco Clementi che impossessatosi della palla tira di potenza verso lo specchio della porta avversaria ma Sgroi si supera difendendo egregiamente i propri pali. Al 18′ Caccamo pericoloso con il solito Marco Clemente che al culmine di un’azione principiata da una punizione, intercetta la palla ma sotto la rete la calcia troppo in alto. Al 19’ arriva la rete del vantaggio per i palermitani. Marco Clemente viene atterrato in area dal portiere Sgroi, a lui viene affidato l’arduo compito di calciare il penalty. Dal dischetto il numero 11 non perdona. Timida reazione in avanti dell’attacco mussomelese senza esiti soddisfacenti anche se al 29’ Fricano provoca un sussulto in tribuna quando si rende protagonista di un pregevole tiro a volo che sfiora il palo. Al 32′ bella conclusione aerea dal limite dell’area di Perna di pochissimo sopra la traversa. Al 35′ conclusione in rovesciata del centravanti Scarpinato. Bella l’idea, ma l’idea non basta e la palla finisce sul fondo. Infine al 49′ ultimo brivido del Mussomeli. Lungo traversone in area Scarpinato raccoglie di testa ma non è bravo a centrare lo specchio della porta.

MUSSOMELI 1

NUOVA CITTA’ DI CACCAMO 2

Marcatori. 15’ pt Scillufo, 28’ pt Messina B., 20’ st Clemente M.

Mussomeli. Sgroi, Russo (24′ st Spoto), Minnone, Sciacca, Licari (43′ Calabrese), Fecarotta, Buccafusco (22′ st Spina), Corbetto (13′ st Messina G.) Messina, Fricano, Scarpinato. A disp Lo Monaco, Cairella, Spina. All. Aprile

Nuova Citta di Caccamo. Cessay, Ventura, Galbo, Arlotta, Levantino, Sardina, Nicosia, Cutaia, Scillufo (14′ st Perna), Clemente P. (42′ st Priolo), Clemente M.. A disp Riina, Migliore, Di Giovanni, Sawo. All Tarantino

Arbitro. Tarallo di Agrigento

Note. Ammoniti Cutaia del Caccamo e Messina B. del Mussomeli

Condividi

Lascia un commento