Acris, “prima giornata di prevenzione Cardiovascolare”: successo per l’iniziativa svoltasi al centro commerciale “Il Casale”

0

SAN CATALDO – E’ stata sicuramente una giornata all’insegna della prevenzione, promossa gratuitamente dall’Associazione ACRIS di San Cataldo.

Affluenza sentita e partecipata da molte persone, che hanno aspettato pazientemente l’Evento già annunciato  in precedenza, assieme ai clienti che la Domenica accorrono al Centro Commerciale.

La gente è stata veramente entusiasta, commenta il Vice Presidente dell’ACRIS Francesco Cagnina, di sottoporsi alla misurazione della propria pressione arteriosa,  per  la consapevolezza di conoscere i propri valori pressori, ed avere la certezza di non essere ipertesi.

Tutto ciò a fatto registrare un boom di partecipazione di persone, con un grande numero di misurazioni dei valori di pressione.

L’ACRIS, Associazione Cuore Rene Ipertensione Sicilia”, come hanno ricordato il Presidente Calogero Geraci, ed il vice Presidente Francesco Cagnina, si prefigge quali obiettivi prioritari, la prevenzione primaria e secondaria delle patologie nefro-cardiovascolari e di quelle ad esse correlate, quali il diabete, l’obesità e le malattie cronico-degenerative in genere. 

Il tutto fondato su progetti di solidarietà nell’ambito sanitario finalizzati a garantire l’informazione e l’aggiornamento culturale sulle malattie reno-cardiovascolari, nella convinzione che imparare a prevenire le malattie diventi un fattore comune per tutti.

Hanno collaborato all’organizzazione dell’Evento, anche gli studenti del 6° anno di medicina di Caltanissetta coadiuvati dal Presidente dott. Calogero Geraci, i quali hanno dato un valido contributo alle misurazioni della pressione, per il grande flusso di persone che si sono sottoposte ai controlli della pressione.

 

Condividi

Lascia un commento