San Cataldo: arrestato 20enne per coltivazione e detenzione di marijuana

0
epa02310452 A worker tends to cannabis plants at a growing facility for the Tikun Olam company near the northern Israeli town of Safed on 31 August 2010. In conjunction with Israel's Health Ministry, the company currently distributes cannabis or Marijuana for medicinal purposes to over 1,800 people to help relieve pain caused by various health conditions. EPA/ABIR SULTAN ISRAEL OUT

Ieri sera i Carabinieri della Tenenza di San Cataldo hanno arrestato, in flagranza di reato, per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 20enne incensurato di San Cataldo, N.M..
A seguito di accertamenti di polizia giudiziaria i Carabinieri hanno effettuato una perquisizione in un magazzino rurale in piazza San Francesco di San Cataldo, in esclusiva disponibilità del giovane e la cui porta di ingresso era chiusa con un lucchetto.
All’interno i Carabinieri hanno rinvenuto 3 piantine di marijuana in fase di essiccazione e una piantina ancora “verde” nel terreno adiacente.
Le foglie di marijuana, del peso di oltre 300 grammi, erano già pronte per il confezionamento e sono state sequestrate unitamente a due grinder e a due coltelli sporchi di sostanza stupefacente.
Il giovane è stato arrestato e ristretto agli arresti domiciliari, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Caltanissetta.

Condividi

Lascia un commento