Migranti: Viminale, 50.041 sbarcati quest’anno (+47,54%). Sicilia, +7%

0

E’ il Viminale ad aggiornare il dato dopo il gran numero di arrivi dell’ultimo fine settimana

ROMA – Dall’inizio dell’anno a oggi sulle coste italiane sono gia’ sbarcati 50.041 migranti, il 47,54% in piu’ rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso (33.917). E’ il Viminale ad aggiornare il dato dopo il gran numero di arrivi dell’ultimo fine settimana, confermando che e’ la Lombardia attualmente ad accogliere il maggior numero di migranti (13%), seguita da Lazio (9%), Campania (9%), Piemonte (8%), Veneto (8%), Emilia Romagna (7%), Toscana (7%), Puglia (7%) e Sicilia(7%). Sulla base di quanto dichiarato al momento dello sbarco, il Paese di cui e’ originario il maggior numero di migranti e’ la Nigeria (6.516), davanti a Bangladesh (5.650), Guinea (4.712), Costa d’Avorio (4.474), Gambia (3.326), Senegal (3.069), Marocco (3.055), Mali (2.240), Pakistan (1.662) e Sudan (1.395). Dal 1^ gennaio al 19 maggio i minori stranieri non accompagnati sbarcati sono stati 6.242.