Buono l’esordio della Delirio Motorsport allo Slalom di San Cataldo

0
SAN CATALDO – Si è svolto domenica 14 Maggio lo slalom di San Cataldo con la presenza di numerosi partecipanti. Per il sodalizio nisseno Delirio Motorsport, per la prima volta impegnata

tra i birilli con la propria vettura (BMW Mini Cooper), è stata un’ottima occasione per lo svilippo della vettura affidata al veloce driver Carmelo Lanzalaco.

Lanzalaco ha approfittato nelle quattro manche (una di ricognizione e tre di gara) per regolare il setup dell’auto che essendo da poco assemblata, necessita di qualche regolazione tra assetto e geometrie.

Le dichiarazioni di Lanzalaco:” E’ stata un’ottima occasione, sfruttare le gare come test è sempre il miglior modo. Tra la ricognizione e la seconda manche, ho effettuato diverse regolazioni all’assetto della macchina ed abbiamo capito dove dover interventire per migliorare anche qualcosa al livello di meccanica.
La terza manche, è quella che ha mi portato ad ottenere un ottima posizione in classifica. Ho guidato
come se fosse una “signorina” ed ho capito che le regolazioni avevano fatto il loro dovere. La Mini è una macchina forte e divertente con un motore davvero progressivo che ti permette di essere sfruttato in pieno ed una telaistica che ti permettere spesso di andare al limite senza grosse difficoltà”.

Guardando la Classifica, Lanzalaco si è classificato 12esimo nella generale, 2° di Gruppo N e di classe N2000 alle spalle del campione regionale in carica Giuseppe Cacciatore su Renault Clio Rs.

Prossimo appuntamento per la Delirio Motorsport alla Floriopoli-Cerda che si svolgerà il 21 Maggio con driver da definire.

LASCIA UN COMMENTO