Tribunale di Caltanissetta – Avviso di vendita Fallimento n. 21/2014 R. Fall.

0

TRIBUNALE DI CALTANISSETTA AVVISO DI VENDITA DEI BENI DEL FALLIMENTO N. 21/2014 R. FALL.

L’Avv. Marco Vizzini, con studio in Caltanissetta, Via Libertà n. 114 e il Dr. Calogero Guagliardo con studio in Caltanissetta Viale Trieste n. 131/H, nella qualità di Curatori del Fallimento n. 21/2014 R. Fall., giusta autorizzazione alla vendita del Giudice Delegato Dr. Calogero Cammarata, rende noto che in data 18 maggio 2017 ORE 12,00 presso il suo studio dell’avv. Marco Vizzini in Caltanissetta Via Libertà n. 114, avrà luogo la vendita dei seguenti beni mobili, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano:

LOTTO N. 48: Trattore IVECO Eurostar 440 E 47 equipaggiato con gru Bonfiglioli mod. P 22500 – Tg. BH 982 HV – Immatricolato nell’anno 2000. Il prezzo a base d’asta è fissato in Euro 7.056,77 (settemilazerocinquantasei/77).

LOTTO N. 55: Semirimorchio CARDI tre assi a collo d’oca equipaggiato con gru Bonfiglioli mod. 550000 TL – tg. BG 025801 – Immatricolato nell’anno 1990. Il prezzo a base d’asta è fissato in Euro 12.453,12 (dodicimilaquattrocentocinquantatrè/12).

LOTTO N. 56: Autovettura Peugeot 306 targata AJ 328 ZC di colore bianco, immatricolata nell’anno 1998. Il prezzo a base d’asta è fissato in Euro 664,17 (seicentosessantaquattro/17). 3 LOTTO N. 58: AUTOCARRO Iveco Eurostar, targato EC 868 KM, immatricolato nell’anno 1999 Il prezzo a base d’asta è fissato in Euro 2.905,73 (duemilanoivecentocinque/73).

LOTTO N. 59: Semirimorchio Viterbi targato AA29460, immatricolato nell’anno 1999 Il prezzo a base d’asta è fissato in Euro 1.660,42 (milleseicentosessanta/42).

LOTTO N. 60: Semirimorchio Viterbi targato TN14857, immatricolato nell’anno 1990 Il prezzo a base d’asta è fissato in Euro 830,21 (ottocentotrenta/21).

LOTTO N. 61: Semirimorchio Zorzi Mod. 37S – 13,91 mt. – targato AC57169, immatricolato nell’anno 2005. Il prezzo a base d’asta è fissato in Euro 7.056,77 (settemilazerocinquantasei/77)

LOTTO N. 62: Semirimorchio Zorzi Mod. 37S – 13,60 mt. targato AB25819 (collo d’oca), immatricolato nell’anno 2004 Il prezzo a base d’asta è fissato in Euro 6.641,66 (seimilaseicentoquarantuno/66).

LOTTO N. 63: Semirimorchio Cardi Mod. 522 due assi – cassone fisso – targato MI113491 – immatricolato nell’anno 1987 Il prezzo a base d’asta è fissato in Euro 415,10 (quattrocentoquindici/10).

MODALITA’ E CONDIZIONI: 1) La vendita avverrà, sulla base del prezzo minimo sopra indicato pari al valore attribuito dal Coadiutore del fallimento Ing. Maurizio Damante tenuto conto della svalutazione dallo stesso indicata nella propria relazione di stima; ai superiori importi andrà aggiunta l’IVA come per legge. 2) Le offerte di acquisto, IN BOLLO, dovranno essere presentate in busta chiusa, entro le ore 12,00 del giorno precedente la data fissata per la vendita, presso lo studio del Curatore Avv. Marco Vizzini, in Caltanissetta Via Libertà n. 114; 4) L’offerta dovrà contenere: A) nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, residenza o domicilio del soggetto offerente unitamente alla copia del documento di riconoscimento. Se l’offerente è una società o altro ente dovrà essere allegato idoneo certificato del registro delle imprese da cui risulti l’attuale vigenza della persona non fisica con enunciazione della spettanza dei poteri di rappresentanza legale; B) i dati identificativi del bene per il quale l’offerta è proposta; C) l’indicazione del prezzo offerto, che non potrà essere inferiore al prezzo minimo sopra indicato a pena di inefficacia dell’offerta; 6) Le offerte di acquisto dovranno essere accompagnate dal deposito, mediante assegno circolare non trasferibile intestato a “FALLIMENTO 21/2014”, di una somma, a titolo di cauzione, pari al 10% del prezzo offerto per il lotto cui si intende partecipare; 11) In presenza di più offerte relative al medesimo lotto, il Curatore inviterà immediatamente gli offerenti presenti ad una gara sulla base del prezzo più alto tra quelli offerti con rilancio in aumento pari al 5% del prezzo a base d’asta. Il bene verrà aggiudicato a chi avrà effettuato il rilancio più alto. 12) L’aggiudicatario dovrà depositare il residuo prezzo, oltre oneri, diritti e spese di vendita detratto l’importo della cauzione entro 7 (SETTE) giorni dall’aggiudicazione a mezzo di assegni circolari non trasferibili intestati a “FALLIMENTO 21/2014”. In caso di inadempimento l’aggiudicatario sarà dichiarato decaduto e sarà pronunciata la perdita della cauzione versata a titolo di multa. 13) Sono a carico dell’aggiudicatario tutte le spese derivanti dalla vendita comprese quelle relative al passaggio di proprietà delle autovetture nonché quelle occorrenti per il prelievo dei beni dai luoghi in cui sono custoditi.

Informazioni sul sito www.ilfattonisseno.it o al Curatore

Avv. Marco Vizzini 0934/595069 – Dr. Calogero Guagliardo 0934/599680.

Caltanissetta, lì 16.03.2017 dott. Calogero Guagliardo avv. Marco Vizzini

Avviso di vendita (1)

LASCIA UN COMMENTO