Haiti, autobus investe folla: 38 persone uccise

0

Il veicolo ha dapprima investito due pedoni, uccidendone uno. Poi, tentando di scappare, si è abbattuto su tre gruppi di musicisti a piedi

Tragico incidente ad Haiti: un autobus è piombato sulla folla nella città di Gonaives, a 150 chilometri dalla capitale Port-au-Prince, uccidendo 38 persone e ferendone una decina. I responsabili della protezione civile hanno spiegato che il veicolo ha dapprima investito due pedoni e poi, tentando la fuga, tre gruppi di musicisti che si trovavano lungo la strada. La polizia ha evitato il linciaggio del conducente.

L’autobus era stracolmo di passeggeri e il conducente non è riuscito a mantenerne il controllo, forse a causa della strada dissestata. La folla inferocita ha cercato di dare fuoco all’automezzo con il conducente e molti passeggeri intrappolati all’interno. L’intervento delle forze dell’ordine ha evitato il peggio.

Ad Haiti, a cause delle pessime condizioni delle strade, centinaia di persone muoiono ogni anno in incidenti stradali. Quello di Gonaives è il più grave per numero di vittime dall’inizio del 2017. (Fonte tgcom24.mediaset.it)

Condividi