Breve processione di San Giuseppe coi tradizionali lampioncini. Presente anche l’Arciconfraternita

0

MUSSOMELI – Già archiviata la festa di San Giuseppe, organizzata, come da tradizione, dalla Congregazione San Giuseppe. Sono stati partecipati i riti religiosi in chiesa in onore del Patriarca, come anche, la breve processione della domenica sera, ricadente nel quartiere, accompagnata dalla Banda Musicale del Maestro Vincenzo Barcellona. Nel corso della serata conclusiva, anche giochi pirotecnici. Tuttavia è stato registrato fra la gente un piccolo mormorio, derivante dal fatto che al rientro della processone della fiaccolata del sabato sera, forse per un disguido, la chiesa è rimasta chiusa, con un evidente disappunto da parte del Comitato festa. Comunque, va dato atto che i congregati e la dirigenza si sono spesi attivamente per la festa, con un progetto di rivitalizzazione mirato al coinvolgimento sempre più di un maggior numero possibile di adenti. Presidente della Congregazione dei falegnami è l’artigiano Giuseppe Gaspare Nobile.

LASCIA UN COMMENTO