Migranti, dati Viminale per il 2016: sbarcati 181.436, il 17,94% in più rispetto al 2015

0
ROMA – Nel 2016 sulle coste italiane sono sbarcati 181.436 migranti, il 17,94% in piu’ dell’anno precedente (153.842) e il 6,66% in piu’ di due anni prima (170.100). Il dato, aggiornato al 31 dicembre, e’ stato reso noto dal Viminale, secondo cui il Paese dal quale provengono piu’ migranti – in base a quanto dichiarato al momento dello sbarco – e’ la Nigeria (37.551 sbarcati) davanti a Eritrea (20.718), Guinea (13.342), Costa d’Avorio (12.396), Gambia (11.929), Senegal (10.327), Mali (10.010), Sudan (9.327), Bangladesh (8.131) e Somalia (7.281). Sempre nell’arco dell’anno appena trascorso, i porti maggiormente interessati dagli sbarchi sono stati Augusta (25.624), Pozzallo (18.970), Catania (17.989), Messina (15.188) e Palermo (15.083).