Calcio, coppa del Mondo: dal 2026 a 48 squadre

0

ZURIGO – I Mondiali di calcio, a partire dall’edizione del 2026, vedranno in campo 48 squadre. Lo ha deciso all’unanimita’ il Consiglio della Fifa, la federazione internazionale, riunitosi a Zurigo. I 33 votanti hanno deciso di accettare il format dei sedici gruppi composti da tre nazionali. La riforma, voluta dal presidente Gianni Infantino, e’ stata criticata da alcuni esponenti del calcio mondiale ma la prospettiva di generare entrate supplementari e di far partecipare un numero superiore di paesi alla rassegna iridata ha superato ogni dubbio.

LASCIA UN COMMENTO