Tecnologia. Come condividere foto 360 gradi su Facebook

0

Facebook, foto a 360 gradiPer la prima volta è possibile condividere foto a 360 gradi su Facebook. Per farlo è sufficiente realizzare una panoramica con il proprio smartphone o scattare una foto a 360 gradi utilizzando un’app che lo permetta o una macchina fotografica apposita e poi pubblicarla su Facebook come si farebbe con una normale foto: Facebook convertirà questo scatto in una foto a 360 gradi che potrà essere esplorata dalle persone, così come si esplorano i video a 360 gradi su Facebook. Il primo a condividere l’esperienza è stato Mark Zuckerberg che ha pubblicato una foto scattata dalla cima del World Trade Center a Manhattan e una dell’aula in cui si riunisce in sessione la Corte Suprema.

Queste immagini sono facili da identificare nel News Feed: basta cercare l’icona della bussola sul lato destro della foto. Per esplorare una di queste foto da mobile è sufficiente toccarla e trascinarla oppure muovere il telefono, mentre da desktop è possibile cliccare sopra la foto stessa e trascinarla. Oltre alle foto a 360 gradi di amici e familiari, è possibile scoprire gli incredibili scatti fatti da personaggi pubblici, editori e altre organizzazioni. Le foto a 360 gradi danno la possibilità a tutti gli utenti di salire sul palco davanti a 100.000 fan con Paul McCartney, di accedere al backstage della Corte Suprema attraverso il New York Times, di visitare la Stazione Spaziale Internazionale con la NASA. Gli utenti possono vedere le foto a partire da oggi sia da web che da app Facebook su iOS e Android mentre nei prossimi giorni tutti potranno condividerle.

Condividi