Caltaqua, riassetto della dirigenza. In autunno: 10 anni del servizio idrico integrato

0

 

caltaquaCALTANISSETTA – E’ stato ultimato il lavoro di riassetto del management di Caltaqua – Acque di Caltanissetta S.p.A., gestore del servizio idrico integrato per la provincia di Caltanissetta. Un lavoro che, facendo tesoro della preziosa esperienza  maturata sino ad oggi e dell’appassionato lavoro di tutto il personale e di chi – nel tempo – si è avvicendato nei ruoli dirigenziali, è stato volto a rendere la gestione del servizio idrico sempre più adeguata alle esigenze del territorio.

Il nuovo organigramma vede al vertice di Caltaqua Antonio Gavira Sanchez, direttore generale. Nel gruppo FCC da oltre 18 anni, ha maturato un’esperienza pluriennale in Spagna nella direzione di uffici Aqualia, società appartenente al gruppo FCC, per la gestione del servizio idrico integrato. Direttore tecnico è Andrea Gallè, che, dopo qualche anno nel dipartimento tecnico, in passato ha rivestito in Caltaqua il ruolo di responsabile del dipartimento gestione clienti. Alessandro Orlando, nel dipartimento amministrativo di Caltaqua sin dalla costituzione della società, è il responsabile del Dipartimento Amministrazione e Finanza. A sovrintendere alla gestione clienti è adesso Ernesto Rizza, responsabile del dipartimento commerciale. Giuliano Santi, dal 2010 nel gruppo FCC con una consolidata esperienza di gestione e organizzazione del personale, maturata nel trasporto aereo, è il responsabile Risorse Umane e Organizzazione.

Completato e andato a sistema il riassetto del management, Caltaqua guarda adesso al traguardo della prossimo autunno che segnerà i primi 10 anni di gestione del servizio idrico integrato nella provincia di Caltanissetta. Si sta già lavorando ad un momento di assai sobria celebrazione di un pur importantissimo “compleanno” che rappresenterà il momento per tracciare il bilancio di quanto fatto sin qui e di quanto rimane ancora da fare. Non dunque, un punto di arrivo ma soltanto una piattaforma dalla quale proseguire con rinnovato slancio lungo un cammino, non sempre agevole, che Caltaqua, comunque, sin dall’inizio ha affrontato con l’intento di fornire il miglior servizio possibile all’intero territorio della provincia di Caltanissetta.

 

Condividi