San Cataldo. Disponibili le spettanze per presidenti, segretari e scrutatori dei seggi elettorali del referendum del 17 aprile scorso.

0

* Immigrati/ Da domani al via regolarizzazione per colf e badantiSAN CATALDO. Il sindaco Giampiero Modaffari ha reso noto che il pagamento delle spettanze a presidenti, segretari e scrutatori che hanno operato nei seggi elettorali in occasione del referendum dello scorso 17 aprile, che presso la Banca Monte dei Paschi di Siena, ubicata in via Babbaurra, è possibile ritirare i compensi relativi alla partecipazione al servizio elettorale, dei presidenti di seggio, segretari e scrutatori, per il referendum abrogativo sulle trivellazioni in mare dello scorso 17 aprile 2016. In questo modo quanti hanno operato nei seggi potranno vedersi pagate, a distanza di poco più di un mese, le relative spettanze.

 

Condividi