Passione a quattro zampe: è nisseno il cane che ha vinto più titoli al mondo

0

kung-fu pandaCALTANISSETTA – A soli due anni ha già vinto sessanta titoli in giro per il mondo. Lui è uno dei cani più amati dal pianeta. Almeno per quanto riguarda la sua razza visto che pare essere il migliore degli Spitz esistenti in circolazione. Kung-Fu Panda Party Attack sta continuando a dare una soddisfazione dopo l’altra al suo padrone nisseno Marco Alessandro Miccichè, insieme al quale domenica 28 maggio, a Sanremo, parteciperà all’ennesima competizione: la Top Dog 2015. Il trentunenne nisseno, proprietario e allevatore da ben 16 anni, investe infatti ore e ore ogni giorno per far sì che il cane arrivi impeccabile agli appuntamenti dove la sua presenza non passa mai osservata. “In queste competizioni il cane deve camminare a sinistra – spiega Marco Alessandro Miccichè – formare un perfetto binomio con il suo conduttore e poi, una volta salito sul tavolo viene esaminato dai giudici.

marco miccichèQuesti ultimi controllano denti, naso, orecchie, la piccola fontanella che hanno sulla testa, la coda e la bellezza dell’esemplare nel suo complesso. Kung-fu Panda viene addestrato quotidianamente, lui lo vede come un gioco ed è felice. La sua è una carriera stellata che mi sta dando davvero un sacco di gioie, anche perché a soli due anni ha già vinto davvero di tutto”. Nella categoria giovani ha vinto tantissimi premi tra cui, i più importanti, il titolo di campione italiano, campione di Malta, campione san marinese, campione di Montenegro Balcani e Mediterraneo, vice campione del mondo, Crufts Winner, campione internazionale, e adesso la “Top Dog” 2015 che lo vedrà, proprio domani, in finalissima insieme al suo padrone a Sanremo. E anche questa volta sarà un gioco da “ragazzi” visto che Kung-fu Panda ha sangue puro da ben cinque generazioni.

Condividi