Caltanissetta, incidente sul cavalcavia: recuperati i resti del Tir

0

image (1)CALTANISSETTA – Sono riprese alle prime luci del mattino di oggi , gli interventi per recuperare l’autoarticolato che domenica sera è volato dal ponte “Carlatti” della Ss 626, alle porte di Caltanissetta. A perdere la vita è stato l’autista, R. D. F., 47enne di Vittoria, stessa cittadina dell’azienda di ortofrutta per la quale lavorava e per conto della quale doveva recapitare la merce stipata nel rimorchio. Non è ancora chiaro cosa abbia fatto perdere il controllo del mezzo, precipitato dal ponte per quasi venti metri. Il tir si è schiantato nei pressi del cantiere dove sono in corso i lavori del raddoppio della bretella che porta all’A19 Palermo-Catania. Dallo stesso viadotto, due anni fa, era volato il pulmino della Sommatinese con a bordo l’autista nisseno Giuseppe Buggea.

Foto incidente autoarticolato 29 maggio 2016

Questa mattina gli operai della ditta del soccorso stradale Leonardi di San Cataldo, servendosi di una potente autogrù, hanno iniziato le operazioni di rimozione della carcassa dell’autoarticolato che la Procura di Caltanissetta – come atto dovuto – ha posto sotto sequestro nell’ambito dell’indagine aperta per fare chiarezza sulla dinamica, anche se non vi sono dubbi che si sia trattato di un incidente autonomo.

Condividi