Rassegna stampa. Caltanissetta, assessore cercasi

0

cercasiCALTANISSETTA – Il nodo della nomina del nuovo assessore della giunta del sindaco Giovani Ruvolo lo dovrà sciogliere il partito dell’Udc al proprio interno, simpatizzanti ed iscritti, nel corso di una riunione programmata per oggi, ma che potrebbe anche proseguire con l’inizio della prossima settimana.
Sarà il popolo dei Unione dei Democratici a decidere, partendo da due punti fermi; il primo che a rivestire la carica di assessore non potrà essere certamente uno degli attuali consiglieri comunali; non è prevista quindi nessuna ipotesi di slittamento verso il primo dei non eletti; il secondo punto è che non saranno indicati esponenti, eletti nella lista dell’Udc, ma che di recente hanno cambiato casacca.

Il leader del partito in provincia, l’assessore regionale alle Politiche Sociali Gianluca Miccichè, si tira fuori dalla partita, confermando l’idea che nessuno degli attuali consiglieri comunali del partito potrà essere nominato assessore, per il resto passa la mano all’assemblea degli iscritti che sarà chiamata oggi, o eventualmente lunedì con la prosecuzione dei lavori, ad individuare il soggetti politici che potranno fare parte del governo della città. Successivamente i vertici del partito, dopo avere individuato la rosa di nominati, incontreranno il primo cittadino a cui sottoporranno le scelte operate all’interno del partito.