Ato Rifiuti, scontro Campisi – Cigna. NCD: Nuovo Pd, siamo alla frutta

0

CALTANISSETTA – Intervento inopportuno, decontestualizzato e ripetitivo quello del segretario cittadino Ivo Cigna. Ogni qualvolta si parla di rifiuti non sa proprio parlare d’altro. Gestisce i dati finanziari in maniera dilettantesca cercando disperatamente di attribuire responsabilità al sindaco Campisi, del quale, peraltro, appoggiamo integralmente l’intervento. Ma sulla differenziata raggiungiamo livelli che ci riesce pure difficile qualificare, con un governo regionale dello stesso colore politico che non sa più neanche programmare le discariche, unico sistema di smaltimento dei rifiuti che conosce. Dove dovrebbe andare il differenziato senza l’impiantistica? Perché non sollecitano l’attuale sindaco ad avviare le SRR? Non facciamo nessun commento sulla gestione della solidarietà sociale, vero e proprio sorgente di clientela nelle passate gestioni ormai tramontate a costo anche dell’incolumità  fisica di Campisi e dei suoi assessori. È forse questo che rimpiange il nuovo segretario cittadino. In tutti i settori dell’amministrazione il cambio di passo da Campisi è talmente sotto gli occhi di tutti da apparire ripetitivi. Se le falsità sono gli argomenti privilegiati del nuovo corso del pd cittadino, il secondo partito di governo in consiglio comunale, siamo veramente alla frutta.

Il coordinatore Cittadino

Giuseppe Rap

 

Condividi