Troppi randagi in città, il consigliere Romeo Bonsignore chiede una conferenza di capigruppo

4

cani randagiSAN CATALDO – Troppi randagi in città così come ormai, troppe, sono le lamentele dei cittadini di numerosi quartieri sancataldesi. Un fenomeno dilagante che comincia a preoccupare le famiglie, che hanno paura di uscire a piedi da casa, e che sta causando qualche problema di ordine e pulizia visto che i poveri quattro zampe, in cerca di qualcosa da mangiare, saccheggiano i cassonetti dilaniando sacchetti dell’immondizia che puntualmente, di mattina, vengono ritrovati per strada. Proprio per contrastare questo fenomeno, aggravato dal mancato avvio dei programmi di sterilizzazione, il consigliere Romeo Bonsignore, capogruppo di Rifondazione Comunista, ha richiesto al presidente del consiglio comunale Cristoforo Amico un incontro in conferenza dei capigruppo. “Molti cittadini – ha dichiarato Romeo Bonsignore –  lamentano la presenza di numerosi cani randagi in diverse piazze e strade della città, in modo particolare nelle periferie (quartiere Pizzo Carano), con notevole pericolo per la pubblica incolumità oltre all’elevato rischio del diffondersi di malattie infettive, visto che i cani trovano l’unica fonte di nutrimento nell’ ”eccezionale” mole di rifiuti presente dentro e fuori i cassonetti della raccolta dei rifiuti, peggiorando la già pericolosa situazione igienico ambientale. Secondo la legge i comuni dovrebbero effettuare i programmi di sterilizzazione cosa che da noi ancora non avviene. Inoltre il nostro Comune spende circa 150 mila euro annui per il ricovero dei cani in canile, ma nonostante questa spesa ingente il problema continua a persistere. Mi sembra a questo punto necessario risolvere la situazione nel più breve tempo possibile”.

Condividi

4 Commenti

  1. E’ una vergogna…chi viene da fuori si meraviglia (preoccupato) di questo ennesimo disastro politico. Ma che immagine diamo a chi viene da fuori? Strade assediate da cani pericolosi. Purtroppo ci rivolgiamo a nessuno, perché non solo non c’è stato mai nessuno al comando, e poi soprattutto adesso che siamo senza amministrazione…
    Chissà se il commissario potrebbe fare qualcosa?

    Da prenderli a schiaffi i nostri politici! Pagati, strapagati, e strafottenti! Questa è L’Italia…

  2. quando si arriva a san cataldo, da una parte, da serradifalco, o dall’altra, da caltanissetta, ti danno il benvenuto i randagi e non puoi far altro che pensare che si sta per entrare in una città di cani, senza nulla togliere agli amici a 4 zampe.

Comments are closed.