salute

Ospedale “M. Raimondi” di San Cataldo: istituito il Punto di Primo intervento Pediatrico

Print Friendly Version of this pageStampa Get a PDF version of this webpagePDF

SAN CATALDO – Il 21 settembre è stato attivato presso il presidio ospedaliero “M. Raimondi” di San Cataldo, nei locali del presidio territoriale di assistenza (PTA), il punto di primo intervento (P.P.I.) pediatrico.
Il dott. Roberto Leone, direttore del distretto sanitario di San Cataldo, spiega come il P.p.i rappresenti, così come previsto dall’accordo integrativo regionale di pediatria e dalle linee guida sulla riorganizzazione delle attività territoriali, un filtro all’accesso al pronto soccorso, e costituisca la modalità organizzativa attraverso la quale offrire un punto di riferimento per la gestione delle urgenze di “basso livello”. I risultati attesi sono la riduzione degli accessi impropri ai pronto soccorso degli ospedali, la riqualificazione dell’assistenza territoriale ed il potenziamento dell’assistenza specialistica pediatrica. Il servizio, garantito dai pediatri che hanno aderito all’iniziativa, viene assicurato nelle ore diurne dei giorni prefestivi e festivi dalle ore 10,00 alle ore 20,00 e garantisce l’assistenza ambulatoriale gratuita alla fascia di popolazione pediatrica (0-14 anni e 14-16 anni se assistiti dal pediatra di libera scelta).

Redazione | 23 settembre 2013   
Print Friendly Version of this pageStampa Get a PDF version of this webpagePDF

I commenti sono chiusi.