sport

Sancataldese, preziosa vittoria sul Valderice: possibile la salvezza senza i play-out

Print Friendly Version of this pageStampa Get a PDF version of this webpagePDF

Manuel Milanesio

SAN CATALDO – Entusiasmante vittoria della Sancataldese che rifila un’eloquente 2 a 0 al Valderice. Un successo che porta ossigeno ed incrementa le speranze dei sancataldesi di conquistare la salvezza senza dover passare dai play-out. Il mister Lirio Torregrossa, al “Valentino Mazzola” dinanzi al pubblico amico, si affida a Di Carlo in porta, alla linea difensiva formata da Fichera, Campanella, Milanesio ed Anzlone, Niccoli regista basso, affiancato da Cricchio e Sammartino e reparto offensivo composto da Cosi, Di Franco e Albeggiano. Primo tempo dai ritmi compassati, avaro di occasioni da rete. Ripresa spumeggiante, padroni di casa arrembanti ed ospiti combattivi.

Fioccano le occasioni di marca verde amaranto: sfiorano il gol Di Franco, tiro dalla distanza di Niccoli che sfiora la traversa e portiere ospite in bella evidenza su due conclusioni, una di Milanesio e l’altra di Cosi. Al 52’ Fichera griffa la marcatura del meritato vantaggio dei locali. Al 76’ l’episodio che chiude la ripresa: assegnato un rigore alla Sancataldese per l’atterramento di Albeggiano; Genova dal dischetto firma il 2 a 0. Adesso, quando mancano tre gare alla conclusione del torneo, il campionato di Eccellenza si ferma per due settimane; alla ripresa, domenica 7 Aprile, delle ostilità sportive la Sancataldese sarà impegnata a Custonaci in provincia di Trapani, contro il Riviera Marmi.

(Si ringrazia per la collaborazione Gino Magro)

Redazione | 18 marzo 2013   
Print Friendly Version of this pageStampa Get a PDF version of this webpagePDF

1 commento

  1. vincenzo anzalone scrive:

    splendida vittoria , bravi catalluzzi, non meritate questa posizione e la citta, i politici, i tifosi vi deve aiutare , deve essere presnte, deve essere meno critica. bella squadra che lotta fino alla fine. bravi-squadra giovane ma di qualità – vincenzo anzalone